Girogustando


Le news di Girogustando

Il 17 febbraio ad Acquaviva di Montepulciano
Con Pisa in Valdichiana sbocciano sapori

Un “piccolo cacciucco”, uno sformatino “Biancaneve”, composizioni floreali in sala ed opere d’arte alle pareti. Saporito e colorato il debutto di Girogustando ad Acquaviva di Montepulciano, frazione poliziana in cui la manifestazione dei menu a quattro mani è arrivata per la prima volta giovedì 17 febbraio. Dopo le prime due serate nel capoluogo, il terzo episodio ha messo a confronto il Ristorante “la Buca” di Pisa  con l’”Angolo” di Acquaviva, scenario della serata.

In Valdichiana è arrivato Carmine Iovine: lo chef della buca che si avvale abitualmente di ingredienti freschi, genuini e di qualità certificata. Manuela e Paolo Contemori, gestori dell’Angolo hanno allestito il loro accogliente locale con una anteprima di primavera, grazie all’arredamento floreale curato per l’occasione dai fioristi di Acquaviva. A colorare lo scenario anche le opere di Daniele Sasson: è toccato a lui stavolta, tra gli artisti dell’Associazione Didee, esporre quadri ed omaggiare gli chef protagonisti con due creazioni firmate per l’occasione. All’Angolo Girogustando ha riproposto anche le apprezzate forme di interazione con il pubblico che ne caratterizzano le serate: gli abbinamenti cibo-vino a cura dei Sommelier Ais, i “Giro-quiz”, la passerella finale degli chef. Ma a rendere unica la serata sono state soprattutto le pietanze servite in tavola: il menu a quattro mani annuncia Crespelle di crostacei, sformatino Biancaneve con sfogliatina, gnocchetti al profumo di sottobosco, piccolo cacciucco del Tirreno ed altro ancora.

Menu e programma completo nella sezione Eventi.

Sono disponibili alcune immagini della serata.

News pubblicata il: 11/02/2011
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy