Girogustando


Le news di Girogustando

Ad ottobre le sei tappe finali
L’autunno si tinge di sapori “decennali”

L’edizione decennale di Girogustando arriva al rush  finale. Riparte il 6 ottobre la manifestazione ideata da Confesercenti Siena, con la sessione autunnale dei gemellaggi gastronomici grazie ai quali “i cuochi d’Italia, - e non solo - s’incontrano a Siena”. Partita a febbraio dal cuore di Siena, sarà ancora il capoluogo a dare il via al percorso finale: sei serate-culmine per l’edizione 2011, che si prospettano degne dell’importante anniversario.

Il programma muoverà i primi passi dalla “Trattoria dell’Oste Mezzo” di Siena, giovedì 6 ottobre, dove lo chef Mario Vannini, specializzato nella preparazione di piatti con Chianina e Cinta Senese, ospiterà il Ristorante “Mecenate” di Gattaiola ( Lucca). L’attenzione per i prodotti a chilometri zero che caratterizza entrambi i locali propizierà  una serata dove a fare da protagonista sarà il gusto genuino della tradizione locale. Girogustando si sposterà la settimana seguente più a sud, a pochi passi dal centro storico di Chianciano Terme: la serata del  13 ottobre sarà condivisa tra i sapori della Val di Chiana, e quelli della Maremma con  “l’Hostaria il Buco” che ospiterà “L’Osteria San Cerbone” di Massa Marittima.

Come già in inverno, anche nell’autunno 2011 Girogustando non mancherà di ospitare esperienze internazionali. La prima, giovedì 20 ottobre, arriverà da Varsavia, con la cucina dell’”Hotel Sielanka Nad Pilica” in visita alla “Locanda di Beppe a Tocchi”, a Monticiano. Pierino “Bagoga” Fagnani e la sua “Grotta di Santa Caterina” ospiteranno il 28 ottobre in pieno centro a Siena il Ristorante “Il Bersaglio” di Città di Castello, dando ampio spazio a cacciagione, i funghi e i tartufi. Il secondo valico della Alpi per Girogustando 2011 partirà dalla Francia: lasciando per una notte il piccolo paese di Vilhan, tra le colline della  Linguadoca-Rossiglione, lo chef dell’“Auberge Du Presbytere” si cimenterà il 3 novembre nel gemellaggio con il “Convito di Curina” di Castelnuovo Berardenga.  A completare l’alternanza  tra il capoluogo e la provincia, l’ultima tappa dell’edizione decennale andrà in scena in piazza del Campo a Siena, dove il 9 e 10 novembre il suggestivo ristorante “la Speranza al Canape” ospiterà il "Voltalacarta" di Genova.

Ci sono proprio tutti gli ingredienti per festeggiare questi dieci anni di incontri del gusto, che hanno portato sulle tavole dei ristoranti senesi diverse tipologie di cucina: da quella popolare a quella più rinomata, con l'alternarsi di 7 chef stellati.

Piatti prelibati, capaci di coniugare tradizione e fantasia, sfileranno sulle tavole di Girogustando, abbinati con attenzione ai vini serviti professionalmente da sommeliers  AIS, mentre tra una portata e l’altra si alterneranno le coinvolgenti ‘finestre creative’ e gli immancabili “Giro-quiz” che rendono protagonista anche il pubblico in sala. Non solo: ogni ristorante si trasformerà per una sera in galleria d’arte, esponendo selezionate opere di artisti senesi, che saranno inoltre coprotagonisti live anche con realizzazioni estemporanee. Tutti i particolari sulle iniziative, al pari dei menu e immagini delle serate, saranno disponibili giorno dopo giorno settimane sul sito internet  www.girogustando.tv.

News pubblicata il: 12/09/2011
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy