Girogustando


Le news di Girogustando

'Capriole' di gusto a San GusmÚ
Un V˛tapentole alla Porta del Chianti
Alla Porta del Chianti, nel borgo di San Gusmé (Castelnuovo Berardenga) giovedì 8 novembre è salito dalla costa grossetana il Vòtapentole, singolare quanto apprezzato ristorante di Castiglion della Pescaia. Una decennale storia di coppia, quella di Massimiliano Ciregia e Monica Zoi, che nel 2003 scelsero di dar vita ad un ambiente intimo, creativo nelle scelte e apprezzato in modo crescente, fino a raccogliere la stella Michelin. Un luogo contraddistinto dall’attenzione per i vini e distillati – il passaggio in cantina è obbligato per accedere alla sala da pranzo – ma anche dalla passione per le materie del territorio e non di meno per i dessert, personalmente firmati da Monica.
 
Nel Chianti, Massimiliano e Monica hanno trovato un degno contraltare nell’esperienza di Aldo, Marco e dello chef  vincenzo Giangiordano. Ed insieme hanno strappato applausi, in particolare per un soave "cacciucchetto di mollame" (polipi, e calamaretti del mare di Castiglioni), per il saccoccio di palamita  all’isolana, o per la soprendente sella di capriolo con verza stufata. La suggestione della serata è stata completata dall’esposizione in sala delle opere di Fabio Canestri, simpatico nel raccontare le suggestioni pittorico-musicali ispirate a John Cage e Brian Eno; e dal 'racconto' dei vini Chianti Geografico esposto dal direttore della cooperativa di produzione. Avvincenti i giroquiz a tema economico (scritti da Banca Mediolanum) e gastronomico, premiati con due pregevoli set di caffè Batani. Stasera e domani la replica dell'apprezzato menu condiviso. 
 

 
Menu completo nella sezione EVENTI.
 
Cliccate qui per accedere alla galleria immagini della serata.
News pubblicata il: 09/11/2012
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy