Girogustando


Le news di Girogustando

Martedý 8 ottobre
Varazze torna a Chianciano, 10 anni dopo

 

Dieci anni dopo, il Santa Caterina torna a Chianciano. Martedì 8 ottobre si è aperto il cartellone autunnale di Girogustando in terra di  Siena. La ripartenza è avvenuta all’Hostaria il Buco di Chianciano, che ospitando il ristorante Santa Caterina di Varazze (Savona) si è così ripetuta l’accoppiata sperimentata durante la terza edizione di Girogustando, esattamente dieci anni fa.  La famiglia Caroti, guidata da cuoco Silvano, ha accolto i Grasso, liguri di Mendatica attivi da 25 anni sul lungomare a Varazze. Nel 2004  la ‘zuppetta di moscardini affogati’ stregò il pubblico di Chianciano, ed anche per questo Grasso l'ha riproposta anche questa volta.

  Il menu a quattro mani, tuttavia, non è stato un puro e semplice amarcord: la brigata ligure ha proposto anche dei “bastardi ai frutti di mare”, quella del Buco le “tagliatelle al ragù bianco di chianina” e “medaglioni di filetto con funghi e tartufo”. La scoperta (o riscoperta per chi c’era anche allora) della cultura gastronomica della riviera di Ponente si è alternata ad altri momenti di conoscenza, com’è tipico delle serate Girogustando: il pubblico partecipante ha potuto scoprire  "L’anno che si vide il Mondiale al maxischermo e altri racconti”, una vicenda articolata tra vite normali e straordinarie imprese sportive degli scorsi decenni, da poco trascritta in forma di libro a firma di Riccardo Lorenzetti per i tipi di Betti Editrice/Primamedia. L’autore ne ha parlato in sala, introdotto da Sienalibri.it, il portale dell’editoria senese.

 
 
Menu completo nella sezione EVENTI.
 
Cliccate qui per la GALLERIA IMMAGINI.
 
A breve disponibile la galleria immagini

 

News pubblicata il: 09/10/2013
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy