Girogustando


Le news di Girogustando

Giovedý 27 settembre a Castiglione
L'Angolo sul mare fa Tredici

42 anni. Una storia lunga una vita quella del ristorante Il 13 di Castiglione della Pescaia. Anzi, forse più di una. Una storia nata con il padre e la madre di Paolo Luciani, e proseguita sino ai giorni nostri. Un ristorante storico, che ha fatto della qualità la propria bandiera.

«La semplicità, la spesa quotidiana, prodotti locali di qualità: questa è la nostra filosofia» a parlare è proprio Paolo Luciani, che descrive la cucina del proprio ristorante: «Piatti espressi, dove primari sono i prodotti e dunque la loro freschezza. Amiamo una cucina semplice, poco elaborata, perché ci piace che protagonista sia proprio il sapore dei prodotti». 

Anche il tipo di cottura è importante: prevalentemente il forno a legna e la griglia. «Privilegiamo i prodotti locali, il pesce fresco, che serviamo anche crudo grazie a tutta una serie di macchinari all'avanguardia che ci consentono di prepararlo in assoluta sicurezza».

Il 27 settembre, alle 20.30, a Castiglione della Pescaia, è tornato Flight and taste, edizione speciale di Girogustando nei borghi di Maremma tour enogastronomico nei ristoranti della provincia di Grosseto. L’iniziativa è realizzata da CAT Confesercenti Toscana, con Confesercenti Grosseto, Camera di Commercio della Maremma e del Tirreno attraverso Vetrina Toscana (il progetto di Regione e Unioncamere Toscana che promuove ristoranti e botteghe che utilizzano i prodotti del territorio) in collaborazione con il Comune di Castiglione della Pescaia nell'ottica della valorizzazione dei piccoli borghi e dell'anno del cibo. 

Parlando di Girogustando lo chef Luciani ricorda: «Lo scorso anno un mio cliente affezionato, della provincia di Siena, me ne parlò. Presi contatti con l'Angolo di Acquaviva, di Montepulciano, e andai ospite da lui. Ne è nata un'amicizia, con lo chef siamo sulla stessa lunghezza d'onda, e mi è venuto naturale proseguire questa collaborazione ospitandolo nel mio ristorante. Confrontarci è fondamentale – prosegue Luciani – noi siamo artigiani, ed eventi come questo ti permettono di esprimerti al meglio, anche fuori dai soliti schemi». 

Poi Luciani prosegue: «La vera soddisfazione per me? Vedere clienti che venivano a mangiare da noi da fidanzati, che ritornano ora con i figli e i nipoti». Come ogni sera saranno presenti i sommelier Ais e alcuni produttori locali. 

A questo LINK le foto della serata

A questo LINK menù della serata 

News pubblicata il: 24/09/2018
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy