Girogustando


Le news di Girogustando

Sette serate dal primo al 23 aprile
Girogustando, l’Umbria scopre i menu gemelli
I cuochi d’Italia s’incontrano, per sette serate, ed ogni volta sarà un gemellaggio inedito. Dove? In Umbria. E’ qui che, nel mese di aprile, andrà in scena Girogustando, la serie di gemellaggi gastronomici tra esponenti di tradizioni culinarie a volte simili, altre profondamente diverse. Dal primo al 23 aprile, nelle serate di mercoledì e giovedì, sette coppie di chef si alterneranno nel proporre al pubblico dei “menu a quattro mani”, rappresentativi delle rispettive specialità e percorsi professionali, e serviti al pubblico in sala con dovizia di particolari; nella convinzione che, se troppi cuochi guastano la cucina, due di loro possono renderla sopraffina.

Il via a Perugia. Si comincia mercoledì 1 aprile al ristorante “La Collina” di Perugia, che per l’occasione ospiterà lo staff culinario della trattoria “Il Testamento del Porco” di Ferrara. Seguiranno gli altri sei gemellaggi gastronomici nelle varie zone della regione, destinati a concludersi giovedì 23 aprile al ristorante “Le Logge del Perugino” di Città della Pieve, ospite la “Locanda del Mulino.

Non solo piatti di coppia. I menu a quattro mani, gli ingredienti e i retroscena delle scelte culinarie saranno i protagonisti di ogni serata a Girogustando in Umbria. Ma per il pubblico che vi prenderà parte, ogni occasione sarà ben più di una semplice cena, infatti gli chef protagonisti sveleranno le loro storie di vita e di alcuni piatti più particolari; i sommelier Ais serviranno con competenza vini locali in abbinamento, illustrati al pubblico dalle aziende e produttori che li hanno forniti; e le forme di intrattenimento tra un portata e l’altra, i commensali potranno essere assistere ad alcune “finestre creative” con musica od ospiti a sorpresa. E siccome Girogustando nasce come collegamento tra la cucina e la cultura del territorio, ogni sera il pubblico potrà contendersi con i museo-quiz alcuni ingressi omaggio ad uno dei luoghi più “affascinanti” della regione… la Galleria Nazionale dell’Umbria.

Dalla Toscana all’Umbria, con lo spirito del gemellaggio. In ognuna delle sette tappe, Girogustando in Umbria sarà aperta al pubblico, che potrà assaporare il menu degustazione e le altre attrazioni della serata al prezzo fisso di 30 euro. E’ questo il frutto dell’impegno di Confesercenti che organizza la manifestazione in collaborazione con la Camera di Commercio di Perugia, e delle aziende Renzini e Monte dei Paschi di Siena che la sostengono, mutuando una fortunata esperienza già accumulata nelle immediate vicinanze. Da otto anni Girogustando è infatti già un “must” del calendario gastronomico di Siena e provincia; dopo aver varcato i confini tradizionali l’anno scorso con tre serate attorno al Lago Trasimeno, l’evento per la prima volta assume ora una vera dimensione regionale.

Il calendario completo è disponibile nella sezione Eventi.
News pubblicata il: 26/03/2009
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy