Girogustando


Le news di Girogustando

Conclusa la prima parte della rassegna 2009
Girogustando, le coppie in cucina fanno gruppo
C’erano quelli dalla risposta pronta, al punto da vincere gli ingressi omaggio sulle autolinee Sena e alla mostra “Arte genio Follia”; o quelli incuriositi dalle “esibizioni creative”, sotto forma di musicisti jazz, vignettisti o suonatrici di violino. C’erano autorità ed istituzioni senesi, ma soprattutto c’erano gli appassionati del buon mangiare, quello fatto in coppia che.. vale doppio. Più di 1.100 persone complessivamente hanno partecipato alle prime tredici tappe di Girogustando 2009, la manifestazione di Confesercenti Siena giunta giovedì scorso al giro di boa della sua ottava edizione. Partito il 4 febbraio da San Gusmé, il programma di quest’anno ha raggiunto il primo capolinea il 25 marzo al ristorante “Casa mia”, ospite lo “Strada facendo” di Modena; riprenderà il 14 ottobre, con altri sette appuntamenti per la sessione autunnale sperimentata per la prima volta nel 2007.  

Dodici le serate sin qui allestite, ventiquattro i ristoranti protagonisti che complessivamente hanno ricostruito un articolato affresco della cucina italiana contemporanea, da nord a sud. Di serata in serata, sono sfilati svariati sapori regionali: dalla bresaola di tonno all’agnello dell’Amiata farcito, dalla Panissa alla delizia di ricotta siciliana. Proposte in molti casi difficili da dimenticare, a detta dei presenti, i quali probabilmente non scorderanno neppure gli originali intrattenimenti proposti dalla manifestazione: è il caso della ‘storica’ serata futurista allestita a San Gimignano dalle Giubbe Rosse di Firenze, ma anche del violino di Renata Lacko, degli schizzi di Alvalenti, del jazz di Claudio Sbrolli o dei giullari Lurinetto e Cristina.

Ciò che resta, dopo questa prima parte, è soprattutto l’efficacia dello spirito di gruppo: quello che anima ogni sera le coppie di cuochi in cucina, ma anche quello messo in campo – quest’anno come mai prima – dai diversi partner della manifestazione. Dalla Camera di Commercio agli sponsor (Monte dei Paschi, SMA, Pasquini, Sena), dalla provincia al Comune di Siena, dai sommelier AIS all’Enoteca Italiana, fino a Vernice Progetti, con la mostra “Arte Genio Follia” argomento di tutte le serate e mèta dell’escursione dei cuochi realizzata la sera del 17 marzo.

In attesa delle serate autunnali, i resoconti di quelle appena concluse saranno consultabili qui sul sito. Intanto, dalla prossima settimana, la formula “senese” dei menu a quattro mani animerà per un mese il cuore d’Italia, con sette serate ad aprile per “Girogustando in Umbria”.  
News pubblicata il: 27/03/2009
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy