Il locale è nato undici anni fa per promuovere stagionalità e territorialità, e nonostante sia pasato del tempo, e il ristorante si sia adattato ai cambiamenti, è sempre questa la filosofia de La Posta di Orbetello e del suo chef Massimo Lombardelli.

«L'idea di aprire questo locale è venuta a me e mia sorella – afferma Lombardelli – lei si occupa dell'albergo, ed io del ristorante».Il 16 giugno, locale ospiterà la seconda e ultima serata "verso il mare", anteprima pre-estiva del programma Girogustando 2022-23. Il menù a quattro mani ha visto confrontarsi La Posta e il Pesce d'oro di Chiusi.

«Il locale è cresciuto in questi anni, salendo costantemente di livello, negli anni abbiamo cambiato impostazione adattandoci e cercando di offrire sempre qualcosa di nuovo. Il nostro è un piccolo locale, per questo curiamo molto i dettagli». Sulle collaborazioni con i colleghi, Lombardelli afferma: «È una cosa che abbiamo sempre fatto, anche prima di Girogustando. Lo facevamo coinvolgendo chef locali. Credo che il confronto faccia bene e faccia crescere e le differenze non siano un limite ma uno stimolo».

Per le foto della serata CLICCA QUI

Per il menu completo: CLICCA QUI

Condividi: