Girogustando


Le news di Girogustando

Dal 10 febbraio le serate 2011
GIROGUSTANDO DECENNALE, CI SIAMO

Primi 12 appuntamenti con Girogustando 2011: partenza il 10 di febbraio, ultima serata il 24 marzo. E poi la sessione autunnale, nei mesi di ottobre e novembre. Quest’anno si festeggiano i dieci anni della manifestazione grazie alla quale “i cuochi d’Italia, - e non solo - s’incontrano a Siena”. Come di consueto saranno due chef i protagonisti della serata, che esalteranno i piatti tipici dei propri territori, per quest’anno immersi nell’arte e nella musica. Torna così la manifestazione ideata da Confesercenti Siena per far incontrare i cuochi senesi con colleghi provenienti dalle altre regioni italiane, presentando al pubblico menu “a quattro mani” secondo l’originale formula che si ripete dal 2002. Le prime candeline verranno spente al ristorante La Buca di San Pietro, nel cuore Siena, dove il 10 febbraio arriverà un ospite dall’arcipelago toscano. Nel programma 2011 spiccano ospiti italiani e non solo. I menù vedranno sfilare tanti piatti toscani: Livorno con i Ristoranti Il Cacciucco e La Pineta, mentre al ristorante l’Angolo di Acquaviva di Montepulciano arriverà La Buca di Pisa ed i prodotti della Garfagnana, e lo scenario Medioevale della Grotta del Gallo Nero di Siena ospiterà La Nave di Castiglion Fiorentino. Altri ospiti sono in arriva dall’Emilia Romagna, il Piemonte, il Veneto e la Puglia. Ma anche per quest’anno non mancherà le eccezioni straniere:, a febbraio il ristorante La Mandragola di San Gimignano ospiterà l’Aires del Plata, tipico ristorante argentino con sede a Bologna, il cui passaggio in terra di Siena sarà accompagnato da musiche e balli tangueros. Nel mese di marzo, invece, La Porta del Chianti farà spazio all’Austria con lo Stadtagasthaus Eisvogel direttamente dal Prater di Vienna. Incontri enogastronomici e tanto divertimento. Tra una portata e l’altra in sala torneranno gli intrattenimenti creativi: esibizioni musicali, mimo e tanto altro ancora per coinvolgere il pubblico presente, assieme ai Sommelier AIS per gli abbinamenti cibo-vino ed ai “Giro-quiz”. Una o due serate alla settimana, come da tradizione, il mercoledì ed il giovedì; inoltre sarà ancora possibile scegliere tra due opzioni di prezzo (35 o 40 euro). In sala saranno esposti per ogni sera opere di 12 artisti diversi che per l’occasione realizzeranno anche l’omaggio da consegnare agli chef in ricordo dell’esperienza appena condivisa. Tutto questo grazie al contributo della Camera di Commercio di Siena, al patrocinio di Provincia e Comune di Siena, ed all’insieme di sinergie e partnership che, ogni anno di più, permettono al pubblico di Girogustando di vivere nuove esperienze culturali, oltre che gastronomiche. Nella sezione Eventi è disponibile il calendario completo.

News pubblicata il: 10/01/2011
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy