Girogustando


Le news di Girogustando

Applausi alla Buca di San Pietro di Siena
Armaiolo va in cittā.. con Davide Canella

Praga, Berlino, Algarve. E poi l’Amorosa in Valdichiana, Spaltenna nel Chianti e, finalmente, uno spazio tutto suo ad Armaiolo. E’ il percorso professionale di Davide Canella, chef lucchese dedito ai fornelli sin da quando era un teen ager, e oggi protagonista di un esperienza e di un locale molto particolari nella piccola frazione di Rapolano Terme. Mercoledì 18 aprile è  stato  lui, con lo staff del suo omonimo ristorante, il co-protagonista di Girogustando 2012 alla Buca di San Pietro di Siena.

  Dopo 11 edizioni, per la prima volta la manifestazione dei menu a quattro mani proponeva un’accoppiata tra due locali della provincia di Siena: e gli spazi della ‘Buca’, nel vicolo di San Pietro, si sono prestati a meraviglia. Qui Cesare Lorenzoni, chef ospitante più volte già partecipe di Girogustando ha accolto Canella per un menu che risentiva degli influssi cosmopoliti, anche se costellato da ingredienti del territorio circostante. Emblematica la prima proposta servita al pubblico, il  Cheese cake di asparagi con uova di quaglia pochè  e tartufo marzolino: “in origine era nato come un dessert – ha confessato in sala Canella – ma durante l’elaborazione ho pensato che avrebbe potuto assumere anche una sembianza diversa, magari impiegando verdure di stagione. Così sono venuti di conseguenza gli asparagi, e ne è nata una portata d’apertura”. Applausi in sala anche per le altre portate del menu a quattro mani: una terrina di agnello con cuore di foie gras, gli gnudi di ricotta e spinaci su passatina di piselli al lardo di Colonnata e pomodori confit, una morbida guancia di manzo in dolce forte con purea di sedano rapa. In abbinamento vini del territorio senese, serviti dalle sommelier Ais che ne hanno anche illustrato le caratteristiche al pubblico. Nella graziosa ‘buca’ con vista su piazza del Campo, erano esposti per l’occasione i quadri di Fabiola Barna, artista senese che durante la serata ha personalizzato i ‘forchettoni’ in omaggio agli chef a fine serata. Pubblico preparato sui temi dei Giroquiz, risolti entrambi nello spazio di pochi attimi .

 

menu completo nella sezione eventi.

Sono disponibili le immagini della serata.

News pubblicata il: 19/04/2012
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy