Girogustando


Le news di Girogustando

Pronti, via: Girogustando 2013
A tavola per conoscere il mondo

L’incontro in cucina tra gli ingredienti e le professionalità più disparate, con risultati sempre nuovi. Il mettersi a tavola come occasione di conoscenza, alla scoperta di storie di vita, eccellenze e creatività. L’alternarsi in sala di pietanze ed esibizioni eterogenee, tra incursioni teatrali, reading letterari, artisti ed artigiani: perché un convivio può essere un piccolo passo verso un mondo migliore, e non solo un momento di ristoro. Con questo ‘credo’, da marzo a novembre 2013, torna “Girogustando – I cuochi d’Italia s’incontrano”: il format di serate ‘a quattro mani’ creato 12 anni fa a Siena, in ognuna delle quali un ristorante del territorio condivide la propria cucina con un’altra realtà della ristorazione, proveniente dal resto del Paese. Una formula che si riproporrà quest’anno per 19 volte in terra di Siena, ma che sarà riaffermata anche in Umbria ed in provincia di Padova, dove Girogustando sarà di nuovo in scena in primavera ed in autunno.

 
Il ‘cartellone’ di Girogustando 2013 è stato illustrato oggi presso la Camera di Commercio di Siena, presenti il Presidente camerale Massimo Guasconi, il presidente di Confesercenti Siena Graziano Becchetti, la Responsabile Turismo Sonia Pallai. A Siena e dintorni arriveranno cuochi da 11 regioni d’Italia, rinnovando quello spirito di scoperta e di confronto che piace al pubblico della manifestazione fin dal 2002. Liguria e Romagna (oltre alla Campania) saranno co-protagoniste del mese di marzo, mentre aprile sarà dedicato ad abbinamenti con la Lombardia (Pontedilegno e Lago d’Iseo) ed il resto della Toscana. Per cominciare un gemellaggio di primissimo ordine, con Paolo Barrale, chef stellato (Michelin) del “Marennà” (ristorante della Cantina Feudi di San Gregorio, a Sorbo Serpico, in Irpinia) ad incrociare gli ingredienti con Nicoletta Marighella, chef del Mestolo di Siena.
 
“La cultura vien mangiando” è lo slogan che caratterizza l’edizione 2013 della manifestazione: in ognuna delle serate, i ristoranti protagonisti si trasformeranno più che mai in spazi temporanei di conoscenza. Così nell’evento di apertura il Laboratorio teatrale “L’antico fa testo” dell’Università di Siena propone un reading musicale dedicato alle virtù dell’udito. Il 13 marzo, la presentazione di un libro inedito caratterizzerà una serata all’insegna di Fabrizio De André, mentre il giorno seguente le virtù delle erbe alimentari saranno decantate da alcune cultrici del settore. Altre serate alterneranno alcuni “a tu per tu” con scrittori ed editori del panorama senese,  mentre l’evento del 10 aprile a Pienza offrirà un’anteprima su una rappresentazione teatrale del dramma della Concordia, in scena nei giorni seguenti in Valdorcia. 
 
 
Nata per iniziativa di Confesercenti Siena, e sostenuta da sempre da Camera di Commercio, Girogustando 2013 in terra di Siena sarà resa possibile grazie e prestigiose realtà private (alcune nuove, altre ‘affezionate’: Caffè Batani, Gruppo Dinamico Italiano, Banca Mediolanum, Pasquini Alisea, Solex, La Sovrana, Simply) anche in forma di partner (AIS, Sienalibri.it, Enoteca Italiana), con il patrocinio di Provincia di Siena e Vetrina Toscana.
 
Tutti i particolari sulle iniziative, al pari dei menu e dettagli delle serate, saranno disponibili settimana dopo settimana su questo sito internet, oltre che sui social network facebook e twitter.
 
 
Leggete i dettagli del cartellone degli eventi Girogustando 2013 nella sezione EVENTI.
News pubblicata il: 06/03/2013
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy