Girogustando


Le news di Girogustando

Il 12 giugno a Murlo
Da Gropparello Briganti, poeti e…

Mercoledì 12 giugno: Girogustando a Murlo. Dopo molti anni la rassegna dei cuochi d’Italia che s’incontrano, è tornata torna nell’antico centro della civiltà etrusca, per un doppio debutto. Quello della trattoria il Libridinoso, che ha condiviso lo spazio in cucina con la Locanda dei Briganti di Gropparello (Piacenza), una storia culinaria familiare che da quasi dieci anni si fa apprezzare nella valle del Riglio valorizzando le tipicità locali. “Chisolini con la pancetta”, “Pisarei e faso”, “trippa alla piacentina” sono alcune delle credenziali che Tiziano e Serena Montesissa hanno portato a Murlo, affiancandole ai “tagliolini al cibreo” od al “Galletto affinocchiato e salviata” che ha proposto Marisa  Meneghelli, chef del Libridinoso.

 

Un locale, quello di Murlo, che sin dal nome esprime passione per la lettura non meno che per la cucina, ben convinto che “la cultura vien mangiando”. Così quella del 12 giugno è stata anche la serata delle ‘poesie mangerecce’: in sala l’attore murlese Camillo Zangrandi ha interpretato una selezione di versi brevi ed eterogenei, tutti legati al tema culinario, spaziando da quelli giullareschi del 1200 per arrivare fino al terzo millennio di Banana Yoshimoto, passando per Gianni Rodari e per l'"ave o fagiolo" di futurista memoria. In gradito sottofondo le note del celebre flautista americano David Miller. Durante la serata  anche l’esibizione in sala anche da Franco Pallecchi, architetto-pittore della scena senese,autore dei due Girologi omaggiati ai due cuochi a fine serata dal Sindaco di Murlo Antonio Loia.

 Il Menu e il programma completo nella sezione EVENTI.

I momenti salienti della serata nella galleria immagini

News pubblicata il: 13/06/2013
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy