Girogustando


Le news di Girogustando

La prima uscita di Expogustando
13 maggio: un Mestolo-Vicario
Mercoledì 13 maggio 2015, ore 20.30: Girogustando è tornato ufficialmente ad allietare il pubblico con la sua formula immutata ma sempre in evoluzione, quella dei menu a quattro mani. Al Ristorante “il Mestolo” di Siena, raffinato salotto della periferia nord di Siena va in scena delle prime quattro serate primaverili, ribattezzate “Expogustando”. Arti & sapori dal mondo sono stati valorizzati da due donne chef di sicura preparazione. A Nicoletta Marichella, chef ospitante, si è affiancata  Sara Conforti  dellOsteria il Vicario di Certaldo, un ristorante-locanda ricavato in un antico monastero del 1200, che da più di 50 anni offre ai propri ospiti, ristoro e armonia. Sara giungeva a Siena reduce da uno dei primi showcookings offerti da Expo 2015 al pubblico di tutto il mondo; in particolare, dall’esibizione che sabato 2 maggio, nello spazio Toscana fuori Expo a Milano l'ha vista dimostrare come la cucina toscana sia in qualche modo ‘antenata’ di quella vegana.
 
 
Da Milano con...sapore. Per il pubblico di Girogustando è stato questo un viatico ideale per entrare nei temi dell’esposizione universale, cui ognuna delle prime quattro serate di quest’anno si richiameranno. Quella del 13 maggio in particolare ha fatto riferimento al riso, tema di uno dei cluster tematici che Milano dedica all’alimentazione. occhi puntati quindi sul  “Risotto alle cime di rape con intingolo di calamaretti piccanti”, che il ristorante Il Mestolo ha illustrato ai presenti, presentandolo dopo un misterioso "fegatello-non-fegatello". “Osservate speciali” erano anche le “Lasagnette con caponata di verdure e ricotta di pecora, servita con filetti di pomodoro marinati”, che il Vicario proponeva per l’occasione.
 
Arte, Cibo e….. Il parallelo tra la nutrizione del pianeta e l’espressione artistica è statp al centro degli intrattenimenti di sala che quest’anno caratterizzeranno Girogustando. Al Mestolo è toccato in particolare ad Alessandro Grazi, primo degli artisti del collettivo Estrosì a proporsi con una esposizione di opere ed il live painting.  Per il pubblico in sala anche una ghiotta novità con un gioco dall’esito inedito, nel corso della serata.
 
Per vedere le foto della serata clicca qui
 

Il menu completo nella sezione EVENTI.
News pubblicata il: 14/05/2015
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy