Girogustando


Le news di Girogustando

Giovedý 22 Giugno a Murlo
Vercelli si fa Gaia

Girogustando ha concluso a Murlo il programma primaverile 2017 con l'incontro tra una coppia di ristoranti che attraverso la propria cucina esprimono eleganza, genuinità e rispetto del territorio. Sono questi i valori condivisi dell’ultima coppia di cuochi gemelli per la prima parte del programma Girogustando 2017 in terra di Siena. Giovedì 22 giugno la rassegna di menu a quattro mani torna a Murlo, nel più etrusco degli insediamenti senesi, per culminare la sequenza di eventi cominciata il 30 marzo scorso. A far gli onori di casa è stata la Trattoria Il Libridinoso, per l’occasione allestita versione estiva nella suggestiva piazza delle Carceri: è qui che è stata servita la degustazione condivisa con l’Osteria Gaia di Vercelli, locale d’atmosfera artistica, colta, ed elegante, lontana dai clamori. Marisa Meneghelli e Francesca Ganzaroli, cuoche co-protagoniste, hanno spaziato tra “Agnolotti piemontesi ai tre arrosti con il loro sugo”, “Ravioli di ricotta e limone con sugo di fegatini al vinsanto” o “Pasticcio di fagiano in crosta di millefoglie”, facendo denotare a chiare lettere la particolare attenzione per gli ingredienti da filiera corta che in modo quasi maniacale caratterizza lo stile dei protagonisti. Ad accompagnare i piatti, vini piemontesi (erba luce, roero arneis) e toscani (trebbiano) serviti a cura dei sommelier Ais.

 

L’attenzione per il territorio è stato il filo rosso per tutto il corso dell’ultimo appuntamento pre-estivo di Girogustando, che nel prologo ha proposto una allettante occasione per vedere quanto di più antico caratterizza la località ospitante. In concomitanza con la serata,  l’ Antiquarium Poggio Civitate – Museo Etrusco di Murlo ha prolungato l’orario di apertura fino alle 20.30, valorizzando così ai massimi termini il connubio “arte, cultura e tradizioni culinarie” che da sempre caratterizza la manifestazione; l’ingresso al museo ha avuto il biglietto ridotto per chi ha partecipato anche alle serata.  A seguire, durante la serata il tema artistico è stato ripreso con l’esposizione delle opere contemporanee a firma Giulia Boscagli, e con una sorpresa ‘a impatto zero’ che è stata presente nella piazza per l’occasione.Presente anche Enegan Luce Gas, con un siparietto sulla gestione sosteninibile delle risorse.

 

La serata ha avuto inizio alle ore 20.30.  Il menù completo nella sezione EVENTI

 

La galleria delle immagini qui:

 

News pubblicata il: 23/06/2017
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Ricettagenda