Girogustando


Le news di Girogustando

12giugno-Branduccio ospita a sorpresa Chiesatonda
Amicizia e destino per la buona cucina

I parenti non si scelgono, ma gli amici si. E spesso, a guidare le nostre scelte c’è la mano invisibile del destino che ha il magico potere di “sistemare” le cose e creare dei capolavori.

Questo è quello che è successo durante la terza serata “senese” di Girogustando in cui il Ristorante Branduccio di Buonconvento avrebbe dovuto ospitare uno chef piemontese che, a causa di problemi improvvisi, ha dovuto declinare l’invito. Ed ecco che è entrata in gioco l’amicizia: perché tra telefonate concitate ed organizzazione fervente a dare una mano alla manifestazione è arrivato l’amico Livio Fancelli, chef del Chiesatonda MADeline Bistrò di Spello. Il suo curriculum di grande spessore e la sua infinita umiltà si sono da subito sposati con la passione, la bravura, l’allegria di Carmela D’Ambrosio, chef di Branduccio che con grande professionalità ha accolto l’ospite e condotto con lui una serata tra le più emozionanti di Girogustando.

Il tandem Fancelli – D’Ambrosio, amici scelti dal destino, ha portato sulla tavola piatti di altissima cucina: tra le portate che hanno ricevuto grande apprezzamento le polpettine di chianina con cappero gigante del Chiesatonda ed i ravioli con formaggio erborinato di Branduccio.

Non da meno il maialino bardato con chutney di ciliegie, sempre di Chiesatonda, ed il dessert amarene e pistacchio di Branduccio che hanno spinto anche qualche commensale all’ardito tentativo di chiedere la ricetta agli chef.

Nota positiva per il palato anche la presenza di Antonio Lisciandro, maestro del gelato, che ha presentato alcune sue creazioni sia dolci che salate, piacevoli sorprese della serata.

Il tutto accompagnato da calici importanti grazie alla collaborazione con l’Azienda Agricola Felsina che ha proposto per l’occasione vini pregiati come l’IGT i Sistri 2017, il Chianti Classico Berardenga 2017 e l’apprezzatissimo Vin Santo del Chianti Classico 2007.

Nel locale, dall’estetica estremamente curata ed in cui si è potuto respirare tutto l’estro di Carmela D’Ambrosio, si è percepito a 360 gradi il clima di amicizia e convivialità instaurato proprio dagli chef tanto che sia il Sindaco di Buonconvento Riccardo Conti, sia Carmine Diurno e David Bellini di Confesercenti Siena hanno sottolineato quanto la rete di rapporti sia fondamentale per la riuscita dei progetti.

A chiosa di una serata speciale una piccola curiosità: Branduccio è un ristorante nato dall’idea di Carmela D’Ambrosio e di suo marito Ciro con gli amici Nicola Costanti e lo scrittore e giornalista Marco Brogi, autori del musical “Storie e amori sulla via Francigena” di cui Brogi ha parlato ad inizio serata.

Insomma, un locale nato dall’amicizia che, proprio grazie all’amicizia, è stato teatro di un Girogustando speciale… se non è destino questo!

 

Qui la galleria delle immagini della serata

 

 

 

 

 

News pubblicata il: 13/06/2019
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Organizzazione

Contributo

Sponsor

Partner

Patrocinio

Ricettagenda

Privacy policy