Girogustando


Girogustando - Le ricette

Una selezione delle specialitÓ presentate dai nostri Chef

Gnoc de la cua
Ristorante San Marco di Ponte di Legno (BS)
Consigliato da: Marco Bezzi

Ingredienti

- 400 gr di farina "00"

- 300 cc latte vallecamonica 

- 300 gr Spinaci o "perùc" (erbe che si trovano nelle malghe estive ai primi di maggio )

- 2 patate

 

- 2 uova intere

- 2 piane bianco raffermo

- 1 cipolla piccola a julienne

- 100 gr silter dop grattugiato

- 100 gr formaggio case di viso grattugiato 

- 150 gr burro di malga

- salvia

- sale fino

- noce moscata q.b

- sale grosso

 



Preparazione

 Mettere in ammollo il pane raffermo in un po' di latte dentro una ciotola capiente, aggiungete i perùc lessati in acqua salata. Tritate i perùc grossolanamente, lasciate riposare il composto per un paio di ore. 

Mettete a bollire in acqua salata le patate sbucciate a cubetti. Unite al pane ammollato con i perùc le uova, il sale fino, una grattata di noce moscata, la farina. Lavorate energicamente fino ad ottenetere un composto abbastanza compatto.

Quando le patate sono quasi cotte, con la punta del cucchiaio che terrete bagnata nell'acqua bollente aggiungete il composto facendo dei piccoli gnocchi e lasciandoli cadere in acqua. Quando vengono a galla alzateli con un mestolo bucato e metteteli in una pirofila o zuppiera capiente cospargendoli con il formaggio grattugiato. 

In un tegame preparate la "sfrisida", facendo dorare il burro, la cipolla a julienne, la salvia. Versate il tutto sopra gli gnocchi e servire ben caldo. 

Segnala la ricetta

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy