Girogustando


Girogustando - Le ricette

Una selezione delle specialitÓ presentate dai nostri Chef

Pappardelle alle castagne con rag¨ di cinghiale
Anna di Piancastagnaio
Consigliato da: Meskouri Noureddine

Ingredienti
Pappardelle
500 gr. farina bianca
150 gr. farina di castagne
10 tuorli
Un pizzico di sale
Un cucchiaio d’Olio d’oliva
 
Ragù
50 gr. polpa di cinghiale
Una bottiglia di vino rosso
2 bacche di ginepro
Foglie d’alloro q.b.
Chiodi di garofano q.b.


Preparazione
Mettere a marinare, in una bacinella, per 24 ore la polpa di cinghiale insieme al vino rosso (meglio se Rosso di Monepulciano), le bacche di ginepro ed i chiodi di garofano.
Il giorno seguente preparare le pappardelle, lavorando le due farine con i tuorli, il sale e l’olio, fare riposare per mezz’ora e poi stendere fino ad ottenere uno strato sottile che dovrà essere tagliato in listarelle da mezzo centimetro ciascuna. Mettere al fuoco una pentola con l’acqua.
Nel frattempo preparare in una casseruola un soffritto di cipolle, sedano e polpa di cinghiale marinata; aggiungere mezzo cucchiaio di farina e mezzo bicchiere di vino rosso.
Quando l’acqua è in ebollizione gettare le pappardelle con delicatezza, fare cuocere al dente e una volta scolate passare in padella con il soffritto.
Impiattare guarnendo con 2 o 3 foglie di alloro.
Segnala la ricetta

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy