Girogustando


Le news di Girogustando

L'evento speciale di luglio
Il bis di Girogustando nel Parco

Bis con applausi per Girogustando nel Parco. Dopo l'apprezzata 'prima' del 26 giugno, martedì 24 luglio sono tornati al Parco Sculture del Chianti gli  originali 'assaggi degustativi' a quattro mani,  coronando un’altra Serata musicale nell'Anfiteatro, questa  volta dedicata alla musica classica ed al ‘bel canto’. La Porta del Chianti e la Grotta del Gallo Nero hanno proposto nuove delizie per il palato, dopo quelle per le orecchie esibite dal trio Giannotti-Conca-Caldesi.

 All’ora del tramonto, nello spazio ricavato all'ingresso della mostra permanente di sculture contemporanee, integrate in un magico bosco di querce e lecci, sono stati  protagonisti dell'ottavo concerto stagionale il baritono Stefano Giannotti, il soprano Paola Conca e la pianista Michela Caldesi. Giannotti, baritono brillante dal timbro mozartiano ha interpretato con accuratezza ed ironia arie celebri che spaziavano dal Settecento  fino alla canzone napoletana. Paola Conca, soprano lirico dalle spiccate qualità vocali, ha emozionato per l’appassionata interpretazione; Michela Caldesi, diplomata in Pianoforte a Siena e in Musica Vocale da Camera a Firenze con una attività concertistica internazionale già all’attivo, ha affascinato tanto negli accompagnamenti quanto nella interpretazione solista.  Il repertorio presentato dai tre artisti includeva anche brani di Mozart, Bizet, Verdi, Puccini, Mascagni, Tosti.

A fine concerto, proprio quando “l’ora volge al desìo”, i suggestivi colori del Parco Sculture hanno offerto al pubblico il secondo, gustoso “fuori programma” allestito assieme ai cuochi di Girogustando. Nella fattispecie Aldo  de La Porta del Chianti  di San Gusmé (Castelnuovo Berardenga) e   Mauro Tigli della Grotta del Gallo Nero (Siena),  autori di ‘assaggi degustativi’ per i quali i presenti hanno rapidamente dato segno di apprezzamento. In scena, sui tavoli all’aperto c’erano per l’occasione   Insalata di Gamberi, rucola, pomodorini e sesamo; Soffiato di Pecorino al Tartufo; Risotto freddo al pesto senese, Fagottino ripieno di verdure e pecorino. Graditissima anche l’”invenzione” dell’ultimo minuto, fett’unta con olio Dop Terre di Siena, escogitata sul posto quando la scorta di assaggi si era ormai esaurita.  

In attesa di nuovi eventi speciali, e delle prossime serate ‘classiche’ di Girogustando, la stagione di Serate Musicali nell’Anfiteatro al Parco Sculture del Chianti prosegue fino a fine agosto: per tutto il periodo saranno attive la facilitazioni per il pubblico del Parco e dei concerti, previste dai ristoranti Girogustando che si sono esibiti sul posto.  

 

Cliccate qui per vedere le immagini dell’evento.

 

Cliccate qui per leggere il resoconto della scorsa serata (26 giugno).

News pubblicata il: 25/07/2012
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy