Girogustando


Le news di Girogustando

Giovedì 10 aprile a Siena
Bologna in “Buca” con Franco Rossi

Svoltarono in un’altra stradina. Via Goito. E Luigi indicò un punto più avanti. ‘Eccoci’ disse, poi fermandosi davanti all’entrata del ristorante Franco Rossi. ‘Non ci sono mai stato, ma dicono che si mangi molto bene’. E’ un passo di The broker, diciottesimo best seller di John Grisham. Il romanziere americano si è realmente accomodato per tre volte in questo locale di via Goito, all’angolo col pittoresco vicolo delle Donzelle,  in pieno centro storico a  Bologna; un esperienza culinaria che deve aver lasciato il segno, al punto da convincerlo a menzionare il Franco Rossi in uno dei suoi libri. E il ristorante, riconoscente, gli ha dedicato pure un menu: include, tra  i vari piatti, un filetto di Maiale al balsamico tradizionale con mele caramellate alla cannella e pinoli. Ovvero una delle pietanze che il ristorante bologneseha proposto a Siena  giovedì 10 aprile (con replica venerdì 11), in occasione di Girogustando.

 

Quella sera il Franco Rossi è stato ospite della Buca di San Pietro, scrigno di buoni sapori con finestra su piazza del Campo: insieme hanno proposto un menu a quattro mani rappresentativo delle rispettive ‘storie’. Quella di Franco e Lino Rossi, quest’ultimo chef della struttura, legata ai fasti dei Gonzaga e degli Estensi (dalle cui terre i Rossi provengono) e della loro cucina rinascimentale;  e quella delle eccellenze del territorio senese che da sempre coinvolge Cesare  Lorenzoni e la sua ‘Buca”.

Gnocchi di patate e barberosse con spuma di noci e dragoncello fritto”, “Interpretazione della Gallinella del Magnifico”, “semifreddo al ricciarello” spiccavano tra le appetitose proposte del menu degustazione, che ha offerto spunto anche per l’approfondimento culturale della serata. “Il signor Rossi e la sostenibilità del piatto” è stato il tema dell’intervento in sala del professor Simone Bastianoni, coordinatore del nuovo corso “Sostenibilità” dell’Università di Siena: è stato lui a stimolare il pubblico di Girogustando con alcuni spunti utili per coniugare benessere e sapori, naturalmente a quattro mani.

In sala per l’occasione anche l’artista senese  Stefano Sardelli con le sue tele. I vini in abbinamento  serviti dai sommelier Ais.

 

Cliccate e leggete il menu e programma completo.

 

Cliccate qui per vedere la GALLERIA IMMAGINI.

 

News pubblicata il: 11/04/2014
Segnala la notizia

Iscriviti alla newsletter

 

Ricerca

Sponsor

Organizzazione

Partner

Patrocinio

Contributo

Ricettagenda

Privacy policy